ATTIVITA’ PER IL SOSTEGNO ALLA FAMIGLIA ED ALLA PERSONA IN ITALIA

I Capitoli possono essere ubicati sia sul territorio della Repubblica Italiana che sul territorio di Stati Esteri di qualunque Continente e sono così definiti a seconda delle dimensioni territoriali di loro competenza amministrativa

CAPITOLO GRANDUCALE

E’ ubicato solo a Firenze e tratta  pratiche di natura etica, politica, economica, religiosa e amministrativa principalmente di interesse nazionale italiano nonchè pratiche di interesse generale per tutti i Capitoli dell’Ordine ubicati sia in Italia che all’Estero.

CAPITOLI METROPOLITANI

Trattano pratiche amministrative  di interesse di una Città Metropolitana con territorio in ettari da 80.000 a 500.000 ed oltre. I capitoli Metropolitani  toscani possono essere detti anche “Ducati” oppure “Capitoli Metropolitani Ducali” quando sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Duca e annesso predicato del nome del Capitolo medesimo.

DISTRETTI METROPOLITANI

Trattano pratiche amministrative di interesse di un quartiere  di una Città  Metropolitana. I distretti metropolitani toscani possono essere detti anche “Viscontee”” oppure “Distretti Metropolitani Viscontei” quando sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Visconte e annesso predicato del nome del Capitolo medesimo

GONFALONI METROPOLITANI

Trattano pratiche amministrative di interesse di una zona di una quartiere di Città Metropolitana . I Gonfaloni Metropolitani toscani possono essere detti anche “Gonfalonierati Patrizi” oppure “Gonfaloni Metropolitani Patrizi” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Gonfaloniere Patrizio e annesso predicato del nome del Gonfalone medesimo

CAPITOLI DI ZONA GEOGRAFICA METROPOLITANA

Trattano pratiche amministrative di interesse di territori sub-provinciali con caratteristiche omogenee geografiche e ambientali omogenee  ( esempio “Chianti”),  oppure di Comuni con superficie in ettari da 80.000 a 15.000. I capitoli di una zona geografica toscana possono essere detti anche “Marchesati” oppure “Capitoli Marchionali di Zona” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Marchese e annesso predicato del nome del Capitolo medesimo.

CAPITOLI URBANI

Trattano pratiche amministrative di interesse di una Città Urbana con territorio in ettari da 15.000  a 3.000. I capitoli Urbani toscani possono essere detti anche “Contee” oppure “Capitoli Comitali Urbani ” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Conte e annesso predicato del nome del Capitolo medesimo

GONFALONI URBANI

Trattano pratiche amministrative di interesse di un quartiere o di una frazione di Città Urbana. I capitoli di un quartiere o di una frazione di una Città Urbana toscana possono essere detti “Gonfalonierati Nobili” oppure “Gonfaloni Urbani Nobili” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Gonfaloniere Nobile e annesso predicato del nome del Gonfalone medesimo

CAPITOLI CITTADINI

Trattano pratiche amministrative di interesse di una Cittadina Urbana con territorio in ettari da 3.000 a 1.000. I capitoli Cittadini toscani possono essere detti anche “Baronie” oppure “Capitoli Baronali Cittadini” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Barone e annesso predicato del nome del Capitolo medesimo

GONFALONI CITTADINI

Trattano pratiche amministrative di interesse di un quartiere o di una frazione di Cittadina Urbana. I Gonfaloni di una Città Urbana toscana possono essere detti “Gonfalonierati Nobili” oppure “Gonfaloni Cittadini Nobili” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Gonfaloniere Nobile e annesso predicato del nome del Gonfalone medesimo

CAPITOLI LOCALI

Trattano pratiche amministrative di interesse di una località  Urbana con territorio in ettari da 1. 000  a 500 o inferiore, oppure di una specifica area rurale privata con territorio in ettari da 500 a 100. I capitoli locali toscani possono essere detti anche “Signorie” oppure “Capitoli locali Signorili” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Signore e annesso predicato del nome del Gonfalone medesimo

GONFALONI LOCALI

Trattano pratiche amministrative di interesse di un quartiere o di una frazione di una località Urbana. I Gonfaloni locali toscani sono detti “Gonfalonierati Nobili” oppure “Gonfaloni Nobili locali” se sono rappresentati da un Nobile Civico Capitolare Mediceo con titolo di Gonfaloniere Nobile e annesso predicato del nome del Gonfalone medesimo .

 

© 2017 Ordine Civico Mediceo | Firenze Borgo SS Apostolli, 19 | Contatta info@de-medici.com | non-profit marketing esociety marketing