Famiglie storiche della Nobiltà Granducale Medicea (LETTERA A)-in aggiornamento-

ACCIAIUOLI Patrizi di Firenze, Marchesi. Residenze nelle maggiori magistrature pubbliche, motuproprio Granducale di Cosimo III° Medici del 1701 per il conferimento del titolo di Marchese.
AGOSTINI Nobili di Livorno. Patenti Granducali di Cosimo III° Medici per il godimento dei principali onori Nobili
ALAMANNI Patrizi di Firenze; Marchesi; 1 Cavaliere di Malta. Residenza nel priorato a partire dal 1530; motuproprio Granducale di Giangastone Medici per il conferimento del titolo di Marchese;
ALBERTI Nobili di Sansepolcro; Cavalieri di S.Stefano. Già ammessi per giustizia nei Cavalieri di Santo Stefano.
ALBIZZI Patrizi di Firenze; Marchesi; Cavalieri di S.Stefano Residenze nel Priorato a partire dal 1426;diploma Granducale di Ferdinando II°  Medici concedente il Marchesato di Castelnuovo Val di Cecina.
ALDANA Patrizi di Firenze. Rescritto Granducale di Francesco Medici che garantiva che la casata era Nobile Spagnola e quindi meritevole di ottenere l’abito Stefanianoper giustizia
ALESSANDRI Nobili di Livorno; Cavalieri di S.Stefano. Residenze nel Gonfalonierato; ammissione nell’Ordine Stefaniano per Giustizia ( la famiglia era originaria di Belgrado)
ALESSANDRI (già ALBIZZI) Patrizi di Firenze; Cavalieri di S.Stefano; Cavalieri di Malta. Residenze nelle maggiori Magistrature pubbliche dal 1511 ed iscrizione al libro della Decima dal 1534.
ALLI MACCARANI Patrizi di Firenze; Marchesi; Cavalieri di S.Stefano; Cavalieri di Malta. Famiglia originaria di Roma, discende da Giovan Stefano di Pietro, paggio del 1°Duca di Firenze Alessandro Medici, poi vestito dell’abito stefanian0 e fatto cittadino fiorentino dal 1546.
ALMENI Patrizi di Firenze; Cavalieri di S.Stefano Descritti nella classe del Patriziato in virtù di un Diploma Ducale del 1566 di Cosimo I° Medici dove era indicati come Nobili Perugini e Cavalieri
ALTOVITI Patrizi di Firenze; Marchesi; Cavalieri di S.Stefano; 1 Cavaliere di Santiago; privilegio dell’Imperatore Ferdinando II° di aggiungere  due aquile allo stemma Residenze nelle maggiori Magistrature pubbliche a partire dal 1410; diploma Granducale Mediceo per il conferimento del titolo Marchionale.
ANGELLIERI ALTICOZZI Patrizi di Cortona; Cavalieri di S.Stefano; Cavalieri di Malta. Residenze nelle maggiori Magistrature pubbliche di Cortona e di Siena; ammissione per giustizia all’ Ordini di Santo Stefano e all’Ordine di Malta
ANGIOLINI Nobili di Pisa
ANSALDI Nobili di San Miniato
ANSALDI Patrizi di Firenze
ANTINORI Patrizi di Firenze
ARFARUOLI Patrizi di Pistoia
ARNALDI Nobili di Pisa
ARRIGHETTI Patrizi di Firenze
ARRIGHI Nobili di Cortona
AULLA Patrizi di Pisa
AVIGNANESI Nobili di Montepulciano
ACCIAIUOLI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
AGOSTINI Nobili di Livorno Cavalieri di Santo Stefano
ALAMANNI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ALBERTI Nobili di Sansepolcro Cavalieri di Santo Stefano
ALBIZZI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ALDANA Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ALESSANDRI Nobili di Livorno Cavalieri di Santo Stefano
ALESSANDRI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ALLI MACCARANI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ALMENI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ALTOVITI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ANGELLERI ALTICOZZI Patrizi di Cortona Cavalieri di Santo Stefano
ANGIOLINI Nobili di Pisa Cavalieri di Santo Stefano
ANSALDI Nobili di San Miniato Cavalieri di Santo Stefano
ANSALDI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ANTINORI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ARFARUOLI Patrizi di Pistoia Cavalieri di Santo Stefano
ARNALDI Nobili di Pisa Cavalieri di Santo Stefano
ARRIGHETTI Patrizi di Firenze Cavalieri di Santo Stefano
ARRIGHI Nobili di Cortona Cavalieri di Santo Stefano
AULLA Patrizi di Pisa Cavalieri di Santo Stefano
AVIGNANESI Nobili di Montepulciano Cavalieri di Santo Stefano
 

© 2017 Ordine Civico Mediceo | Firenze Borgo SS Apostolli, 19 | Contatta info@de-medici.com | non-profit marketing esociety marketing