Sicurezza e quiete pubblica

Elementi segnalati nel corso di un ‘assemblea dell’ascolto da Membri dell’Ordine e da portatori di interesse

( Giardino di Boboli, 30/4/2016)

CAPITOLO METROPOLITANO DI ROMA:

CRITICITA’

# Disturbi alla quiete pubblica notturna causati da avventori di bar e turisti.

SOLUZIONI

* Inserire una limitazione agli orari di apertura dei locali che effettuano la somministrazione di bevande e alcolici

CAPITOLO METROPOLITANO DI FIRENZE

CRITICITA’

# Scarsa sorveglianza da parte delle forze dell’Ordine (Polizia ecc) soprattutto notturna del centro storico di Firenze

## Scarsa videosorveglianza di strade e condomini

SOLUZIONI

*aumentare la sorveglianza da parte delle forze dell’Ordine

** aumentare la videosorveglianza installando a spese anche dei privati delle telecamere in ogni luogo sia pubblico che privato

** introdurre la deducibilità fiscale delle spese di installazione di telecamemere e di  videosorveglianza sostenute dai privati

CAPITOLO URBANO DI SCANDICCI (Firenze)

CRITICITA’

# mancanza di controlli preventivi sulla sicurezza del quartiere “le Bagnese” da parte delle forze dell’Ordine

# ansietà continua dei residenti a causa di episodi recenti di delinquenza subiti da alcuni residenti del quartiere “Le Bagnese”

SOLUZIONI

*

CAPITOLO DI MASSAROSA-PIANO DI CONCA (Lucca)

CRITICITA’

# nessuna criticità, la zona è tranquilla

SOLUZIONI

*

 

© 2017 Ordine Civico Mediceo | Firenze Borgo SS Apostolli, 19 | Contatta info@de-medici.com | non-profit marketing esociety marketing