Magistratura per la sicurezza e la quiete pubblica

La Magistratura è presente in tutti i Capitoli dell’Ordine

COMPETENZE

La magistratura ha il compito di tutelare e valorizzare i seguenti elementi

  1. IL RUOLO DEI CITTADINI NELLA PREVENZIONE DELLA CRIMINALITA’
  2. REGOLAMENTI PER LA QUIETE PUBBLICA E MISURE DI CONTROLLO
  3. DISTURBO DELLA QUIETE PUBBLICA E DANNI CONSEQUENZIALI

ACCADEMIE DELL’ASCOLTO

Gli organi ed organismi magistrali di ciascun Capitolo sono tenuti a sviluppare delle domande riferite ai suddetti elementi di competenza della magistratura; le domande devono essere attinenti alla realtà locale  e devono essere poste costantemente ai cittadini tramite le Accademie dell’Ascolto”.

Le domande predefinite dal capitolo Granducale sono le seguenti

IL RUOLO DEI CITTADINI NELLA PREVENZIONE DELLA CRIMINALITA’

Domanda 1: Siete favorevoli ad applicare una strategia di “controllo del vicinato” nel vostro quartiere? (Neighbourhood Watch)

Domanda 2: Conoscete come funzionano i programmi di controllo del vicinato?

Domanda 3: Sareste favorevoli  a partecipare ad un programma di controllo del vicinato?

REGOLAMENTI PER LA QUIETE PUBBLICA E MISURE DI CONTROLLO

Domanda 1: nel vostro quartiere esistono casi frequenti o abituali di disturbo alla quiete pubblica? Quali?

Domanda 2: Ritenente che le misure di controllo della quiete pubblica nel vostro quartiere siano sufficienti?

DISTURBO DELLA QUIETE PUBBLICA E DANNI CONSEQUENZIALI

Domanda 1: Perdete spesso il sonno a causa del disturbo causato dalla cosiddetta “Movida” notturna ( schiamazzi da parte degli avventori di bar e discoteche)?

Domanda 2: Il valore delle abitazioni nel vostro quartiere è diminuito a causa della continua presenza di disturbo alla quiete pubblica nel vostro quartiere?

 

© 2017 Ordine Civico Mediceo | Firenze Borgo SS Apostolli, 19 | Contatta info@de-medici.com | non-profit marketing esociety marketing