Libro d’Oro del Patriziato Mediceo di Firenze (lettera D)

I Casati Gentilizi che fra il 1750 e i tempi attuali furono ammessi da un Granduca di Toscana regnante o ex regnante ai Libri d’Oro della Città Nobili toscane sono contrassegnati da un asterisco ( Nobiltà *) oppure due asterischi (Patriziato**).

La descrizione delle provanze di ammissione all’Albo d’Oro dei suddetti Casati è interamente tratta dal volume di Marcella Aglietti, Le tre nobiltà. La legislazione nobiliare del Granducato di Toscana (1750) tra Magistrature civiche, Ordine di Santo Stefano e Diplomi del Principe, Pisa, ETS, 2000; tutte le altre informazioni sono state invece tratte dalla cancelleria della Corona direttamente presso l’Archivio di Stato di Firenze (ASFi Cittadinario Filze 1-12)

Sono riconosciuti de jure dalla attuale Casa Granducale Medicea di Toscana i titoli nobiliari concessi ai Casati Patrizi Toscani dalla Casa di Asburgo Lorena fra il 1737 ed il 1859, dalla Casa di Borbone nel periodo Napoleonico e dalla Casa Reale di Savoia fra il 1859 e il 1946.

Casati Patrizi viventi o estinti dal 1750 ai tempi attuali

A / B / C / D / E , F / G / H / I , L / M / N , O / P , Q / R / S / T , U / V / X Y W Z

D’AGLIANA CHIAVI

D’ALBIZZO LION D’ORO

D’AMADORE LION BIANCO

D’AMBRA CHIAVI

D’ANGELO NICCHIO

D’ARINGO DRAGO S. SPIRITO

D’ARRIGO UNICORNO

D’ARTIMINO DRAGO S. SPIRITO

D’ASTUDILLO -CARILLO SCALA

DA BAGNANO FERZA

DA BARBERINO BUE – LION BIANCO

DAL BORGO CARRO – LION BIANCO

DAL BORGO A BUGGIANO LION BIANCO

DA CASAVECCHIA FERZA

DA CASTELLO LION D’ORO

DA CASTIGLIONE LION BIANCO

DA CEPPERELLO BUE

DA CIGNANO VAIO

DALLA COSTA SCALA

DALLA VALLE * (in corso di inserimento) Nobil Donna Patrizia. Diploma Granducale di concessione del Titolo di Nobile di Firenze concesso da S.A.R. il Granduca Ottaviano de’Medici di Toscana ( 13 Luglio 2020)

DA DIACCETO LION NERO

DA EMPOLI LION D’ORO – LION ROSSO filza 1

DA FILICAIA CHIAVI

DA FIRENZUOLA LION D’ORO

DA FORTUNA LION D’ORO

DA GAGLIANO LION BIANCO – LION D’ORO – VAIO

DA LAMOLE LION NERO – SCALA

DA LUTIANO LION D’ORO

DA MAGNALE BUE

DA MELETO BUE

DA S.MINIATO UNICORNO – DRAGO S. GIOVANNI

DA MONTE LION D’ORO

DA MONTEAGUTO CHIAVI – VAIO

DA MONTEGONZI VAIO

DA MULAZZO OGGI SIGNORINI DELLE CHIAVI DRAGO S. SPIRITO

DALLA NAVE RUOTE

DA PANZANO BUE

DAL PINO VAIO

DAL PINO OGGI PINI DELLE STELLE UNICORNO

DAL POGGIO LION D’ORO – LION BIANCO

DALLE POZZE LION NERO

DA RABATTA DRAGO S. GIOVANNI

DA RADDA BUE – VAIO

DA RADDA OGGI RADDI BUE

DA RINALDI CARRO

DA RIPA UNICORNO

DA ROMENA DRAGO S. GIOVANNI – VAIO

DA RUOTE LION NERO

DA SAN DONATO SCALA

DA SAN GALLO CHIAVI – LION D’ORO

DA SAN MINIATO DRAGO S. GIOVANNI – UNICORNO

DA SANTA CROCE UNICORNO

DA SCARPERIA LION D’ORO

DA SCORNO LION D’ORO

DA SOLI LION D’ORO

DA SPICCHIO VIPERA

DA TERRANOVA BUE – LION NERO – RUOTE

DA UZZANO SCALA

DA VALLE LION D’ORO

DA VECCHIANO LION D’ORO

DA VERRAZZANO RUOTE – SCALA

DA VICANO RUOTE

DA VINCI DRAGO S. SPIRITO

DAMI LION BIANCO

DANDI – (29 settembre 1782). Fausto e Fortunato, conti di Gangalandi. Famiglia oriunda, dimorante a Roma, ma si riuscì a provare la discendenza da un avo fiorentino, nobile. Si allegavano poi attestati della nobiltà romana e del possesso di un congruo patrimonio [XIII, 7].

DANIELLI DA BAGNANO già MASETTI – (18 aprile 1791). La famiglia era già ammessa all’Ordine di S. Stefano [LXV, 3].

DANDINI LION NERO

DANGELO NICCHIO

DANZI CHIAVI

DANZI DELLE RUOTE BUE – CARRO

DARDINELLI LION D’ORO DASSI CHIAVI

DATI SQUARCIALUPI – (15 marzo 1751). Francesco. Residenze nelle maggiori magistrature pubbliche552 [II, 11].

552 Prima residenza in un ufficio pubblico attestata: priorato nel 1425 e gonfalonierato nel 1428 (il soggetto designato era definito in questi documenti come setaiolo). La descrizione nei libri d’oro prese ad inizio la residenza del 1524. Non è chiara la ragione dell’adozione dell’altro cognome Squarcialupi.

DAVANZATI – (31 gennaio 1752). Carlo e fratelli. Residenze nelle maggiori magistrature pubbliche fin dal 1403, ma si inizia la descrizione da colui che risedé nel priorato nel 1432 553 [IX, 10].

553 La descrizione dell’albero genealogico, estratto dai libri della Decima, risaliva fino al 1427. La corona ducale esibita dalla famiglia sopra lo stemma araldico non venne riconosciuta, ritenendo che il comparente non avesse provato sufficientemente l’effettivo conferimento del titolo.

DAVANZELLI SCALA

DAVIZZI UNICORNO

DAZZI – (Non è attestata la data dell’ammissione). Paolo. Prima residenza negli uffici pubblici: carica di priorato nel 1485 [IX, 9].

DECOUVRER – (in corso di iscrizione). N.H. Don Christian. Famiglia Belga residente in Belgio; Patrizio si Firenze; Consigliere estero dell’Antico Consiglio Mediceo dei Duecento. . Lettera patente di S.A.R. il Granduca Ottaviano de’Medici di Toscana per la concessione provvisoria* del titolo di Patrizio di Firenze e per il godimento temporaneo in territorio di pretensione granducale, ex art. 21 L. 31/7/1750, dei privilegi connessi al suo rango di Nobile di Stato Estero, insignito di titolo straniero non riconosciuto da S.A.R. il Granduca di Toscana (19 Aprile 2021)

* il titolo di Patrizio di Firenze concesso provvisoriamente lettera patente granducale firmata dalla Cancelleria della Corona, sarà confermato da S.A.R. il Granduca in occasione della cerimonia di investitura nobiliare e di professione di fede civile, durante la quale sarà consegnato il decreto definitivo di concessione del Titolo di Patrizio di Firenze. La mancata partecipazione per due volte consecutive alla cerimonia di investitura comporta la decadenza del titolo provvisorio.

DEHAUDT– (in corso di iscrizione). N.H. Don Christophe Paul Arthur. Famiglia francese residente in Francia; Patrizio di Firenze; Consigliere estero dell’Antico Consiglio fiorentino dei Duecento. Lettera patente di S.A.R. il Granduca Ottaviano de’Medici di Toscana per la concessione provvisoria* del titolo di Patrizio di Firenze e per il godimento temporaneo in territorio di pretensione granducale, ex art. 21 L. 31/7/1750, dei privilegi connessi al suo rango di Nobile di Stato Estero, insignito di titolo straniero non riconosciuto da S.A.R. il Granduca di Toscana (19 Aprile 2021)

* il titolo di Patrizio di Firenze concesso provvisoriamente con lettera patente granducale firmata dalla Cancelleria della Corona, sarà confermato da S.A.R. il Granduca in occasione della cerimonia di investitura nobiliare e di professione di fede civile, durante la quale sarà consegnato il decreto definitivo di concessione del Titolo di Patrizio di Firenze. La mancata partecipazione per due volte consecutive alla cerimonia di investitura comporta la decadenza del titolo provvisorio.

DE LA TOUR EN WOIVRE – (7 dicembre 1795). Conte cavalier Carlo, auditore dell’Ordine stefaniano, ciambellano cesareo regio, capitano dei granatieri del Reggimento delle guardie e generale maggiore e capitano tenente della guardia nobile toscana, lorenese. Casato riconosciuto nobile in virtù dell’abito stefaniano ed atteso il dispaccio di naturalizzazione dei sudditi lorenesi del 1751 [LXIX, 14].

DE VIERNO * ( pratica di ammissione in corso). N.H. Don Marc Alvise, Commissario Granducale di Ivrea; Lettera patente di S.A.R. il Granduca Ottaviano de’Medici di Toscana per la concessione provvisoria* del titolo di Nobile di Firenze e per il godimento temporaneo in territorio di pretensione granducale, ex art. 21 L. 31/7/1750, dei privilegi connessi al suo rango di Nobile di Stato Estero, insignito di titolo straniero non riconosciuto da S.A.R. il Granduca di Toscana (30 Giugno 2020)

* il titolo di Nobile di Firenze concesso provvisoriamente con lettera patente granducale firmata dalla Cancelleria della Corona, è confermato da S.A.R. il Granduca in occasione della cerimonia di investitura nobiliare e di professione di fede civile, durante la quale viene consegnato il decreto definitivo di concessione del Titolo di Nobile di Firenze. La mancata partecipazione per due volte consecutive alla cerimonia di investitura comporta la decadenza del titolo provvisorio.

DONNINI – (9 agosto 1789). Cavaliere Francesco. Residenze nel gonfalonierato dal 1355 [LXIV, 4].

DAVANZELLI SCALA

DAVIZZI UNICORNO

DAZZI LION ROSSO

DELL’AGATA FERZA

DELL’AMOROTTO LION ROSSO

DELL’ANCISA CHIAVI

DELL’ANTELLA CARRO

DELL’AVACCHIA SCALA

DELL’AVACCHIO CHIAVI

DELL’AZZURRO VAIO

DELLA BALESTRA LION D’ORO

DEL BARTOLINO UNICORNO

DEL BECCUTO DRAGO S. GIOVANNI

DEL BENE LION NERO – VIPERA

DELLA BENINA LION ROSSO

DEL BENINO FERZA

DEL BENVENUTO BUE

DEL BIANCO LION D’ORO – VAIO

DEL BIMBO ALIAS DE BIMBI RUOTE

DELLA BORDELLA DRAGO S. GIOVANNI

DEL BOTTI CHIAVI

DEL BRACCIO VAIO

DEL BRANCA CHIAVI

DEL BRIA LION D’ORO

DEL BRUNO CARRO – FERZA – RUOTE

DEL BRUNO

DA CASTELLO LION BIANCO

DEL BRUNO DEL DRAGO S. SPIRITO DRAGO S. SPIRITO

DEL BUGLIAFFA FERZA

DEL BUONO LION BIANCO

DEL BUONO -RINUCCI FERZA – NICCHIO

DELLA BURELLA LION D’ORO

DEL CACCIA RUOTE

DELLE CALVANE FERZA

DEL CAMPANA FERZA

DEL CAMPO UNICORNO

DELLA CASA DRAGO S. GIOVANNI

DEL CASTO DRAGO S. SPIRITO

DEL CAVALLINA LION D’ORO

DEL CHIARO CHIAVI – DRAGO S. GIOVANNI – LION D’ORO

DEL CHIARO -CENNINI VAIO

DEL CHIARO -TERZI DRAGO S. SPIRITO

DEL CHIESA LION NERO

DEL CIANNA RUOTE

DELLE COLOMBE NICCHIO

DELLE COLOMBE – FERRONI NICCHIO

DEL CORNO NICCHIO

DEL CORONA FERZA

DELLE DOTE FERZA

DELLI EMPOLI CHIAVI – DRAGO S. GIOVANNI

DEL FANTASIA LION D’ORO

DEL FAVILLA CHIAVI

DEL FEDE (FIEGIOVANNI) LION D’ORO

DELLA FIORAIA CARRO

DEL FIORENTINO CHIAVI

DELLA FONTE SCALA

DEL FORESE UNICORNO

DELLA FORESTA LION D’ORO

DEL FRATE LION D’ORO – SCALA

DEL FRATE – CINATTI DRAGO S. SPIRITO

DEL GARBO BUE

DELLA GHERARDESCA LION NERO

DE GOÈ RUOTE

DEL GRASSO FERZA – LION ROSSO

DEL GRIFONE LION ROSSO

DEL GRILLO UNICORNO

DEL GUANTO SCALA

DEL GUCCIO LION D’ORO – VAIO

DEL LAPO FERZA

DELLA LUNA LION BIANCO

DEL MACCHIA LION D’ORO

DEL MAESTRO RAFFAELLO DRAGO S. GIOVANNI

DEL MAESTRO UGOLINO LION BIANCO

DEL MAGNO CHIAVI

DEL MAGREZZA DRAGO S. SPIRITO

DEL MASTIO S.CROCE – LION NERO

DEL MAZZA DALL’ANCISA LION ROSSO

DEL MIGLIORE DRAGO S. GIOVANNI

DEL MILANESE VIPERA

DEL MINGA DRAGO S. GIOVANNI

DEL MORELLO BUE

DE MORI OGGI DEL MORO NICCHIO

DELLA MORIANA DRAGO S. SPIRITO

DE MOZZI SCALA

DEL NACCA LION ROSSO

DELLA NAVE CARRO – LION D’ORO – LION NERO – RUOTE

DEL NECA LION D’ORO

DEL NENTE SCALA

DEL NERO SCALA

DEL NERO DEL DRAGO S. SPIRITO DRAGO S. SPIRITO

DEL NERO DEL LION ROSSO LION ROSSO

DEL NIZZA CHIAVI

DEL NOBOLO LION ROSSO

DEL NOCE LION BIANCO

DI NUCCIO SOLOSMEI LION BIANCO

DELL’OLMO LION ROSSO

DELL’ORSO RUOTE

DELL’OTTONAIO LION D’ORO

DEL PACE CARRO – RUOTE DEL PALAGIO VAIO

DEL PANNOCCHIA MARTINI VAIO

DEL PASSERA UNICORNO

DELLA PIETRA LION D’ORO

DEL PONTE RUOTE

DEL PUGLIESE DRAGO S. SPIRITO

DELLA PURA DRAGO S. SPIRITO

DELLE REDE LION BIANCO

DELLA RENA CHIAVI

DELLA RENA DI MESSER PACE DRAGO S. SPIRITO

DELLA RENA DI SEMIFONTE DRAGO S. SPIRITO

DEL RICCIO DRAGO S. GIOVANNI – LION NERO – NICCHIO – RUOTE

DEL RICCIO BALDI FERZA

DEL RICCIO DA S.GIORGIO CARRO

DEL RICCIO DEL DRAGO SCALA

DEL RICCIO DELLE RUOTE RUOTE

DEL RICCIO DELL’UNICORNO LION BIANCO

DEL RICCO LION D’ORO

DELLA ROBBIA CHIAVI

DE ROSSI DA BERGAMO LION D’ORO

DEL ROSSO CHIAVI – FERZA

DEL ROSSO PIERI CARRO

DEL ROSSO DA S.CROCE LION NERO

DEL ROSSO DA SIGNA FERZA

DEL RUOTA SCALA

DELLE RUOTE DRAGO S. GIOVANNI

DEL SALVETTO DRAGO S. SPIRITO – LION D’ORO

DE SANTI BUE

DEL SARTO LION ROSSO

DELLA SCAPPELLA DRAGO S. GIOVANNI

DELLO SCIORINA NICCHIO

DEL SERA LION ROSSO

DEL SERRA LION ROSSO – UNICORNO

DEL SETA DRAGO S. SPIRITO – SCALA

DEL SETAIOLO LION D’ORO

DEL SOLDATO DRAGO S. SPIRITO – LION ROSSO

DEL SOLDATO DEL LION NERO LION NERO

DEL SOLDATO DEL NICCHIO CARRO

DELLA STUFA LION D’ORO

DEL TESTA GIROLAMI LION BIANCO

DELLA TOSA VAIO

DEL TOVAGLIA BUE

DEL TURCHIO FERZA

DEL TURCO FERZA

DEL TURCO DEL LION NERO FERZA

DELLA VACCHIA SCALA

DELLA VACCHIA DA VOLOGNANO DRAGO S. GIOVANNI – LION D’ORO

DELLA VACCHIA DA NIPOZZANO CHIAVI – FERZA – SCALA

DELLA VALLE FERZA – VIPERA

DELLA VECCHIA CHIAVI

DEL VENEZIANO BUE

DEL VERNACCIA CARRO

DEL VIGNA LION ROSSO

DE VIERI FERZA – LION NERO

DEL VIVAIO DRAGO S. SPIRITO

DELLA VOLTA LION BIANCO

DEL ZACCHERIA BUE

DEBI FERZA

DEI FERZA

DEI DEL LION BIANCO LION BIANCO

DEI DELLE RUOTE RUOTE

DEINI NICCHIO

DELLI DRAGO S. GIOVANNI – SCALA

DEODATI RUOTE

DETI NICCHIO – SCALA

DI BALDESE DRAGO S. GIOVANNI

DI BALDO LION BIANCO

DI BALDUCCIO DRAGO S. SPIRITO – FERZA

DI BARDO LANAIOLO SCALA

DI BELRIGUARDO SCALA

DI BERNABÀ SCALA

DI BERTO VIPERA

DI BETTO BERNARDI LION ROSSO

DI BETTO STEFANI FERZA

DI BORGO DRAGO S. SPIRITO

DI BUONACCOLTO BUE

DI CAMBIO SCALA

DI CELLO LION D’ORO

DI CINO FERZA – SCALA

DI CORSO OGGI CORSI CHIAVI

DIEUDONNÉ * (7 maggio 1770). Giovanni Battista. Diploma granducale del 27 maggio 1765 [XIX, 1].

DI FEO LION D’ORO – UNICORSO

DI FIERAVANTE DRAGO S. SPIRITO

DI FIORAVANTE DRAGO S. SPIRITO

DI GALASSO LION NERO

DI GIUNTA VAIO

DI GRAZIA NICCHIO – VIPERA

DI LOTTINO LION ROSSO

DI LOTTO LION BIANCO

DI NELLO FERZA

DI PAOLO OGGI PAOLI LION BIANCO

DI PARENTE SCALA

DI PERO LIGI DRAGO S. GIOVANNI

DI PETRELLA LION D’ORO

DI PINELLO LION BIANCO

DI PUCCIO DIEDI LION ROSSO

DI ROFFO UNICORNO

DI SOLDANO VAIO

DI SPINELLO LION BIANCO

DITHMAR DE SCHMIDVEILLER * (30 aprile 1764). Luigi e figli. Nobile lorenese, ammesso a norme del dispaccio granducale di naturalizzazione dei sudditi lorenesi del 17 maggio 1751 [XIX, 2].

DA DIACCETO LION NERO

DIECIAUTI CARRO – DRAGO S. SPIRITO

DIEDI DI PUCCI DIEDI LION ROSSO

DIETIFECI FERZA

DILETTI LION NERO

DINI – (30 agosto 1751). Giuseppe e figli. Residenze nelle maggiori magistrature pubbliche attestate dal 1436, ma la descrizione della famiglia inizia con il priorato esercitato nel 1529 [V, 26].

DAVANZELLI SCALA

DAVIZZI UNICORNO

DAZZI LION ROSSO

DELL’AGATA FERZA

DELL’AMOROTTO LION ROSSO

DELL’ANCISA CHIAVI

DELL’ANTELLA CARRO

DELL’AVACCHIA SCALA

DELL’AVACCHIO CHIAVI

DELL’AZZURRO VAIO

DELLA BALESTRA LION D’ORO

DEL BARTOLINO UNICORNO

DEL BECCUTO DRAGO S. GIOVANNI

DEL BENE LION NERO – VIPERA

DELLA BENINA LION ROSSO

DEL BENINO FERZA

DEL BENVENUTO BUE

DEL BIANCO LION D’ORO – VAIO

DEL BIMBO ALIAS DE BIMBI RUOTE

DELLA BORDELLA DRAGO S. GIOVANNI

DEL BOTTI CHIAVI

DEL BRACCIO VAIO

DEL BRANCA CHIAVI

DEL BRIA LION D’ORO

DEL BRUNO CARRO – FERZA – RUOTE

DEL BRUNO

DA CASTELLO LION BIANCO

DEL BRUNO DEL DRAGO S. SPIRITO DRAGO S. SPIRITO

DEL BUGLIAFFA FERZA

DEL BUONO LION BIANCO

DEL BUONO -RINUCCI FERZA – NICCHIO

DELLA BURELLA LION D’ORO

DEL CACCIA RUOTE

DELLE CALVANE FERZA

DEL CAMPANA FERZA

DEL CAMPO UNICORNO

DELLA CASA DRAGO S. GIOVANNI

DEL CASTO DRAGO S. SPIRITO

DEL CAVALLINA LION D’ORO

DEL CHIARO CHIAVI – DRAGO S. GIOVANNI – LION D’ORO

DEL CHIARO -CENNINI VAIO

DEL CHIARO -TERZI DRAGO S. SPIRITO

DEL CHIESA LION NERO

DEL CIANNA RUOTE

DELLE COLOMBE NICCHIO

DELLE COLOMBE – FERRONI NICCHIO

DEL CORNO NICCHIO

DEL CORONA FERZA

DELLE DOTE FERZA

DELLI EMPOLI CHIAVI – DRAGO S. GIOVANNI

DEL FANTASIA LION D’ORO

DEL FAVILLA CHIAVI

DEL FEDE (FIEGIOVANNI) LION D’ORO

DELLA FIORAIA CARRO

DEL FIORENTINO CHIAVI

DELLA FONTE SCALA

DEL FORESE UNICORNO

DELLA FORESTA LION D’ORO

DEL FRATE LION D’ORO – SCALA

DEL FRATE – CINATTI DRAGO S. SPIRITO

DEL GARBO BUE

DELLA GHERARDESCA LION NERO

DE GOÈ RUOTE

DEL GRASSO FERZA – LION ROSSO

DEL GRIFONE LION ROSSO

DEL GRILLO UNICORNO

DEL GUANTO SCALA

DEL GUCCIO LION D’ORO – VAIO

DEL LAPO FERZA

DELLA LUNA LION BIANCO

DEL MACCHIA LION D’ORO

DEL MAESTRO RAFFAELLO DRAGO S. GIOVANNI

DEL MAESTRO UGOLINO LION BIANCO

DEL MAGNO CHIAVI

DEL MAGREZZA DRAGO S. SPIRITO

DEL MASTIO S.CROCE – LION NERO

DEL MAZZA DALL’ANCISA LION ROSSO

DEL MIGLIORE DRAGO S. GIOVANNI

DEL MILANESE VIPERA

DEL MINGA DRAGO S. GIOVANNI

DEL MORELLO BUE

DE MORI OGGI DEL MORO NICCHIO

DELLA MORIANA DRAGO S. SPIRITO

DE MOZZI SCALA

DEL NACCA LION ROSSO

DELLA NAVE CARRO – LION D’ORO – LION NERO – RUOTE

DEL NECA LION D’ORO

DEL NENTE SCALA

DEL NERO SCALA

DEL NERO DEL DRAGO S. SPIRITO DRAGO S. SPIRITO

DEL NERO DEL LION ROSSO LION ROSSO

DEL NIZZA CHIAVI

DEL NOBOLO LION ROSSO

DEL NOCE LION BIANCO

DI NUCCIO SOLOSMEI LION BIANCO

DELL’OLMO LION ROSSO

DELL’ORSO RUOTE

DELL’OTTONAIO LION D’ORO

DEL PACE CARRO – RUOTE DEL PALAGIO VAIO

DEL PANNOCCHIA MARTINI VAIO

DEL PASSERA UNICORNO

DELLA PIETRA LION D’ORO

DEL PONTE RUOTE

DEL PUGLIESE DRAGO S. SPIRITO

DELLA PURA DRAGO S. SPIRITO

DELLE REDE LION BIANCO

DELLA RENA CHIAVI

DELLA RENA DI MESSER PACE DRAGO S. SPIRITO

DELLA RENA DI SEMIFONTE DRAGO S. SPIRITO

DEL RICCIO DRAGO S. GIOVANNI – LION NERO – NICCHIO – RUOTE

DEL RICCIO BALDI FERZA

DEL RICCIO DA S.GIORGIO CARRO

DEL RICCIO DEL DRAGO SCALA

DEL RICCIO DELLE RUOTE RUOTE

DEL RICCIO DELL’UNICORNO LION BIANCO

DEL RICCO LION D’ORO

DELLA ROBBIA CHIAVI

DE ROSSI DA BERGAMO LION D’ORO

DEL ROSSO CHIAVI – FERZA

DEL ROSSO PIERI CARRO

DEL ROSSO DA S.CROCE LION NERO

DEL ROSSO DA SIGNA FERZA

DEL RUOTA SCALA

DELLE RUOTE DRAGO S. GIOVANNI

DEL SALVETTO DRAGO S. SPIRITO – LION D’ORO

DE SANTI BUE

DEL SARTO LION ROSSO

DELLA SCAPPELLA DRAGO S. GIOVANNI

DELLO SCIORINA NICCHIO

DEL SERA LION ROSSO

DEL SERRA LION ROSSO – UNICORNO

DEL SETA DRAGO S. SPIRITO – SCALA

DEL SETAIOLO LION D’ORO

DEL SOLDATO DRAGO S. SPIRITO – LION ROSSO

DEL SOLDATO DEL LION NERO LION NERO

DEL SOLDATO DEL NICCHIO CARRO

DELLA STUFA LION D’ORO

DEL TESTA GIROLAMI LION BIANCO

DELLA TOSA VAIO

DEL TOVAGLIA BUE

DEL TURCHIO FERZA

DEL TURCO FERZA

DEL TURCO DEL LION NERO FERZA

DELLA VACCHIA SCALA

DELLA VACCHIA DA VOLOGNANO DRAGO S. GIOVANNI – LION D’ORO

DELLA VACCHIA DA NIPOZZANO CHIAVI – FERZA – SCALA

DELLA VALLE FERZA – VIPERA

DELLA VECCHIA CHIAVI

DEL VENEZIANO BUE

DEL VERNACCIA CARRO

DEL VIGNA LION ROSSO

DE VIERI FERZA – LION NERO

DEL VIVAIO DRAGO S. SPIRITO

DELLA VOLTA LION BIANCO

DEL ZACCHERIA BUE

DEBI FERZA

DEI FERZA

DEI DEL LION BIANCO LION BIANCO

DEI DELLE RUOTE RUOTE

DEINI NICCHIO

DELLI DRAGO S. GIOVANNI – SCALA

DEODATI RUOTE

DETI NICCHIO – SCALA

DI BALDESE DRAGO S. GIOVANNI

DI BALDO LION BIANCO

DI BALDUCCIO DRAGO S. SPIRITO – FERZA

DI BARDO LANAIOLO SCALA

DI BELRIGUARDO SCALA

DI BERNABÀ SCALA

DI BERTO VIPERA

DI BETTO BERNARDI LION ROSSO

DI BETTO STEFANI FERZA

DI BORGO DRAGO S. SPIRITO

DI BUONACCOLTO BUE

DI CAMBIO SCALA

DI CELLO LION D’ORO

DI CINO FERZA – SCALA

DI CORSO OGGI CORSI CHIAVI

DI FEO LION D’ORO – UNICORSO

DI FIERAVANTE DRAGO S. SPIRITO

DI FIORAVANTE DRAGO S. SPIRITO

DI GALASSO LION NERO

DI GIUNTA VAIO

DI GRAZIA NICCHIO – VIPERA

DI LOTTINO LION ROSSO

DI LOTTO LION BIANCO

DI NELLO FERZA

DI PAOLO OGGI PAOLI LION BIANCO

DI PARENTE SCALA

DI PERO LIGI DRAGO S. GIOVANNI

DI PETRELLA LION D’ORO

DI PINELLO LION BIANCO

DI PUCCIO DIEDI LION ROSSO

DI ROFFO UNICORNO

DI SOLDANO VAIO

DI SPINELLO LION BIANCO

DA DIACCETO LION NERO

DIECIAUTI CARRO – DRAGO S. SPIRITO

DIEDI DI PUCCI DIEDI LION ROSSO

DIETIFECI FERZA

DILETTI LION NERO

DONI – (27 settembre 1751). Pietro. La descrizione della famiglia inizia dal 1531, con il primo squittinato per la Maggiore attestato [V, 27].

DONI DELLA SCALA SCALA

DONNINI UNICORNO

DONNINI * (11 luglio 1763). Fedi dell’esercizio di pubbliche magistrature [XIX, 3] (DONNINI DEL LION BIANCO VAIO)

DONZELLI DRAGO S. SPIRITO

DORI DRAGO S. SPIRITO

DELLA DOTE FERZA

DOTTI LION D’ORO

DOVARA LION D’ORO

DOVIZZI LION D’ORO

DRAGOMANNI LION D’ORO

DRAGONCINI UNICORNO

DREYER RUOTE

DUCCI LION D’ORO – LION NERO

DUCCI DA S. MINIATO DRAGO S. SPIRITO – LION NERO

DUCCI DEL LION D’ORO LION D’ORO

DUCCI DI DUCCIO LION NERO

DURANTI CARRO

DURAZZI RUOTE

DURAZZINI DRAGO S. GIOVANNI – LION BIANCO

DURAZZINI – (24 gennaio 1752). Francesco Bonaventura. Già ammesso all’Ordine stefaniano [XIX, 4]. (DURAZZINI DEL DRAGO VAIO)