Buca per le Suppliche

Firenze- Loggiato degli Uffizi-Antica Buca per le Suppliche

Accanto al portone del Palazzo degli Uffizi, in Via Lambertesca, troviamo ancora oggi la “Buca delle suppliche”, una antesignana buca delle lettere in cui, attraverso una fessura, i fiorentini potevano inserire la loro lettera con le richieste più disparate da fare al Granduca; si andava dalla raccomandazione, alla richiesta di aiuto, dalla denuncia di un vicino disonesto alla richiesta di denaro.

Qualunque richiesta i fiorentini avessero da porre a Cosimo, poteva essere inserita nella Buca delle Suppliche.

Era il Granduca poi, che leggeva le varie richieste e sceglieva quali soddisfare, quali accantonare e quali altre ancora degnare solo di una risposta di cortesia. Attraverso questo sistema, semplice ma assolutamente innovativo per l’epoca, il Granduca mostrava ai cittadini la sua magnanimità, e la gente non poteva non notare la sua attenzione verso i più bisognosi.

Questo ingegnoso sistema ebbe così tanto successo che tutti i Granduchi Medicei dopo Cosimo hanno continuato ad adottarlo fino al 1737, data in cui il Trono Granducale Mediceo fu usurpato dalla Dinastia Asburgica, la quale pensò purtroppo di chiudere subito la Buca visto che il nuovo Granduca Francesco Stefano di Asburgo Lorena abitava a Vienna e non si stabilì mai a Firenze.

A partire dal 24 Marzo 2020, per cercare di soccorrere i bisognosi di aiuto colpiti dall’epidemia di Coronavirus che sta flagellando l’Italia e il Mondo intero, il Granduca Ottaviano de’Medici di Toscana ha stabilito di riaprire questo antico strumento di comunicazione diretta fra S.A. e i membri della Comunità Granducale Medicea.

Tutti i membri del Popolo Granducale Mediceo hanno quindi oggi la  possibilità di inviare tramite questa nuova “Buca delle Suppliche” una richiesta personale di qualunque tipo al Granduca Ottaviano de’Medici di Toscana.

Vista l’emergenza sanitaria in atto, si fa presente che le segnalazioni riguardanti difficoltà personali oppure richieste riguardanti la attuale emergenza sanitaria CoronaVirus potranno essere inviate da chiunque, anche non iscritto ad un Albo Mediceo, il quale desideri chiedere l’intercessione di S.A.S il Granduca Ottaviano de’Medici di Toscana o dell’Ordine Civico Mediceo per il caso segnalato.

Acconsento al trattamento dei miei dati secondo la legge sulla privacy
Privacy Policy

 

Un pensiero su “Buca per le Suppliche

  1. Sir /Madam,, Myself Krishnakumar from India, .

    The thing is that a new Shopping Mall is under construction in my hometown (Changanacherry ) , and one more thing Sir Changanacherry is not a remote area.

    so we are expecting Medici Bank Services

    , kindly consider our Request ,,

    Office contact details :-

    NSS Head Quarters Changanacherry ,,
    The Society owns and manages a large number of Educational Institutions and Hospitals .

    http://nss.org.in/contact-us/

    Nair Service Society
    Perunnai, Changanacherry , Kottayam (District ), Kerala (State ), India . – –
    Pin / zip – 686 102 .

    https://en.wikipedia.org/wiki/Nair_Service_Society

    Thank you

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.